Giulianova, domani i funerali della donna investita

Giulianova, domani i funerali della donna investita. Si terranno domani alle 10.30, nella chiesa di S. Antonio, le esequie di Concettina Piccioni, la donna travolta mentre attraversava la strada sottobraccio al marito.

Ieri è arrivato il nulla osta della Procura di Teramo che ha autorizzato il seppellimento della salma di Concettina Piccioni. Intanto, sul fronte delle indagini, i carabinieri di Giulianova hanno già ascoltato alcuni testimoni e il conducente della vettura che ha investito la coppia. Sembra che i coniugi stessero attraversando la strada all’altezza di strisce pedonali sbiadite e poco visibili, lungo la via per Mosciano, nei pressi dello stadio Fadini. Secondo i testimoni l’automobile che ha investito la coppia non procedeva ad alta velocità; la persona che era alla guida dell’auto ha raccontato ai carabinieri di non aver visto la coppia perché abbagliato da un riflesso sull’asfalto, circostanza verosimile per la posizione del sole nell’ora in cui si è consumato l’incidente, le 17 circa. L’investitore, che ha 39 anni, è indagato per omicidio colposo. La vittima, Concettina Piccioni, 67 anni, è la mamma dell’ex calciatore Massimo Arancio e sorella dell’allenatore Bruno Piccioni. Le condizioni del marito, Riccardo Arancio, di 75 anni, sono migliorate. 

 

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Giulianova, domani i funerali della donna investita"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*