Fermo per nave battente bandiera panamense

Fermo amministrativo per la nave ‘Vinlandia’ battente bandiera panamense: fermo eseguito dal Nucleo ispettivo della Guardia Costiera di Ortona. Riscontrate irregolarità sugli standard di sicurezza.

Fermo amministrativo per la nave ‘Vinlandia’  battente bandiera panamense da parte del Nucleo ispettivo della Guardia Costiera di Ortona. Alla base del provvedimento, ‘irregolarità sugli standard di sicurezza riscontrate a seguito di una approfondita ispezione basata su complesse verifiche tecniche, operative e documentali’. A bordo della nave viaggia un equipaggio misto croato, romeno e africano. In particolare, le irregolarità riguardano il sistema di gestione di sicurezza di bordo (Safety Management System), gli impianti di controllo del carico, l’addestramento dell’equipaggio nonché in materia di prevenzione dell’inquinamento marino, sicurezza sui luoghi di lavoro e sicurezza antincendio.

L'autore

Barbara Orsini
Laureata con lode in Scienze Politiche con una tesi pubblicata presso l’IILA di Roma, inizia subito l’avventura giornalistica collaborando con “Il Tempo” e con TVQ. Dal 2002 lavora per Rete8 dove si occupa di cronaca, politica, terza pagina, economia-sindacale e dove ha condotto la rubrica “Allo Specchio”. Ama leggere, viaggiare e declinare tendenze in tutte le sfaccettature.

Sii il primo a commentare su "Fermo per nave battente bandiera panamense"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*