Neve in Abruzzo, prosegue l’allerta a Vasto

Neve in Abruzzo, prosegue l’allerta a Vasto. Il Comune di Vasto ha attivato la fase di “Preallarme” in merito alla forte nevicata di queste ore. Attivata la pulizia a partire dalla zona nord della Città. Evitare anche minimi trasferimenti.

In considerazione dell’intensificarsi dei fenomeni nevosi, è stata attivata la seconda fase di allerta prevista dal Piano Neve Comunale, “Preallarme”. Il gruppo operativo comunale segue costantemente l’evolversi della perturbazione, dopo essere stato impegnato, dalle prime ore della notte, in diversi interventi causati dal forte vento che si è abbattuto sulla Città. Avviate le operazioni di pulizia della rete viaria, a partire dalla zona nord della Città (da quartiere S.Antonio Abate). Chiusa Via Istonia, dalla Marina in direzione Vasto (dall’intersezione con la S.S. 16) e il Viadotto HistoniumAutostrade per l’Italia ha sospeso la percorrenza del ai mezzi pesanti (superiori alle 7,5 tonnellate), che la Polizia Municipale sta deviando sulla Statale 16 Adriatica. Si raccomanda di limitare al massimo gli spostamenti e di non avventurarsi con automezzi sprovvisti di gomme termiche o catene già montate. Ogni comunicazione ufficiale in merito all’evolversi della situazione, anche in riferimento all’eventuale chiusura delle strutture scolastiche cittadine, sarà tempestivamente pubblicata sul sito internet del Comune (www.comune.vasto.ch.it) e sui canali social ufficiali. Per le emergenze è attivo il numero della Sala Operativa: 0873 301376. Eventuali segnalazioni possono essere inviate anche all’indirizzo e-mail: [email protected].

 

Sii il primo a commentare su "Neve in Abruzzo, prosegue l’allerta a Vasto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*