Razzie di orsi a Ortucchio. Denuncia per bocconi avvelenati

Danni provocati dagli orsi in Marsica a Ortucchio. Denunciato un uomo per bocconi avvelenati: potrebbe essere un collegamento.

Le incursioni del plantigrado, che hanno provocato danni a pollai e giardini, si sono registrate in vari centri marsicani. Tra i più recenti il caso di Ortucchio, dove le tracce sono evidenti nella zona a ridosso del cimitero. Particolarmente preso di mira un pollaio, “visitato” tre volte negli ultimi tempi. C’è un po’ di apprensione tra la popolazione, anche perché l’orso si è pericolosamente avvicinato ad alcune abitazioni private in Via delle Castagne, lasciando i segni del suo passaggio nei giardini.

Potrebbe essere messa in relazione con questa situazione la notizia della denuncia fatta scattare da parte dei carabinieri di Collelongo nei confronti di un agricoltore, accusato di aver disseminato bocconi avvelenati a ridosso della stalla della sua azienda agricola.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Razzie di orsi a Ortucchio. Denuncia per bocconi avvelenati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*