Pineto: 50enne perde compagno e casa, dorme all’aperto dietro al Comune

Una 50enne sorpresa a dormire all’aperto dietro al Comune di Pineto: dopo aver perso il compagno, la donna non è riuscita a ottenere la pensione di reversibilità e ha perso anche la casa.

La donna, sola e senza casa, dorme all’aperto dietro l’aula consiliare con un gatto e due cani in largo Fava a Pineto. Tre settimana fa la cinquantenne aveva perso la casa in cui viveva col compagno.

Non è il primo caso a Pineto di cittadini in difficoltà che finiscono in strada. E’ accaduto tempo fa anche ad Akbar Mohammad con tre figli a carico, che oggi vive in un alloggio popolare a Mutignano e a un clochard che in pieno inverno dormiva in uno stabilimento balneare e che è stato riabilitato dall’assessorato al sociale.

L'autore

Anna Di Giorgio
Anna Di Giorgio nasce a Moncalieri (Torino), ma dall’età di quattro anni vive in Abruzzo. Ha conseguito la laurea in Lettere moderne presso l’università “G. d’Annunzio” di Chieti. Iscritta all’albo dei giornalisti dal 2002, è professionista dal 2010. Lavora per Rete8 dal 2005.

Sii il primo a commentare su "Pineto: 50enne perde compagno e casa, dorme all’aperto dietro al Comune"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*