Donna cade in un pozzo a Avezzano, salvata dai VV.FF.

ambulanzeambulanze

I Vigili del Fuoco salvano la vita ad una donna che cade in un pozzo ad Avezzano, ricoverata in ospedale

Tragedia sfiorata in Via Einaudi a Avezzano, dove una donna di 75 anni è precipitata in un pozzo a ridosso di un marciapiede. Si tratta di una apertura nel terreno situata in un cantiere del Consorzio Acquedottistico Marsicano, che ha fatto effettuare dei lavori nella zona. Nonostante il pozzetto fosse stato ben segnalato e transennato con il nastro di protezione, la donna si è sporta probabilmente per la curiosità e deve aver messo un piede in fallo. Richiamati dalle urla della 75enne provenienti dal sottosuolo, alcuni residenti hanno dato l’allarme. I Vigili del Fuoco hanno estratto l’anziana, ricoverata all’ospedale di Avezzano per una forte distorsione al piede ed una prognosi di alcuni giorni, dopo essersela vista davvero…brutta.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Donna cade in un pozzo a Avezzano, salvata dai VV.FF."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*