Rissa nella movida a Pescara

Rissa nella movida a Pescara. Indaga la Polizia

La Polizia indaga per una rissa accaduta la notte scorsa nella zona della movida pescarese, all’incrocio fra Piazza Muzii e via Cesare Battisti, all’esterno di un locale. Diverse le chiamate alla sala operativa del 113 per segnalare una lite fra alcuni giovani. All’arrivo degli agenti però i protagonisti della rissa erano già scappati. Un giovane poco dopo si è presentato con ferite al volto, raccontando ai medici di essersele procurate cadendo da solo. Le indagini hanno permesso di fermare e di denunciare un 20enne pescarese trovato in possesso di un coltello. Da verificare però se il giovane sia stato coinvolto nella rissa. Un aiuto agli inquirenti potrebbe arrivare dalla visione di alcune immagini delle telecamere presenti nella zona. Da tempo nella zona di Piazza Muzii, anche dopo gli ultimi episodi di microcriminalità che hanno provocato le proteste dei residenti, è stato predisposto dalla Questura un servizio di controllo del territorio con più personale.

L'autore

Carmine Perantuono
Laureato in Giurisprudenza, è giornalista professionista dal 1997. Ricopre il ruolo di Direttore Responsabile di Rete8.

Sii il primo a commentare su "Rissa nella movida a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*