Terremoto: forte scossa in Molise avvertita anche in Abruzzo

sismografo-terremoto-scossa-scosse_650x447

Una forte scossa di terremoto è stata registrata intorno alle 20,19 in Molise. Avvertita distintamente anche in Abruzzo.

La magnitudo del sisma è di 5.2 con epicentro a Montecilfone in Molise.

Secondo quanto si apprende dalla Protezione civile del Molise, non sono ancora pervenute segnalazioni di danni. Verifiche in corso da parte dei vigili del fuoco con i sindaci di una ventina di Comuni, dopo che sono state segnalate “lesioni ad alcuni edifici”. Alla Protezione civile sottolineano che al momento non vengono segnalati feriti.

Secondo una prima ricognizione, a Palata ci sono crepe nei muri e danni interni alle abitazioni.

Nell’area dell’epicentro si segnala il cedimento di alcuni cornicioni.

Nei paesi del Vastese interno in tanti sono fuggiti dalle loro abitazioni, uscendo per strada, così come i turisti che si trovavano all’interno degli hotel. Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, ha convocato in municipio un vertice urgente con le forze dell’ordine per coordinare i sopralluoghi ed eventuali emergenze: tutti i rilievi su immobili e infrastrutture (viadotti etc…) hanno dato esito negativo. In Abruzzo il sisma non ha provocato, secondo quanto noto al momento, alcun danno.

La polizia stradale di Vasto sud ha effettuato una serie di controlli sul proprio tratto autostradale di competenza. In particolare, gli agenti hanno verificato i ponti sui fiumi Trigno e Biferno e la zona della frana che negli anni passati ha interessato il territorio di Petacciato. Al momento non sono state riscontrate criticità. I controlli proseguiranno anche nelle prossime ore con il supporto del personale della Società Autostrade spa.

Sospesa in via precauzionale, dalle 20.40 di questa sera, la circolazione ferroviaria su alcune linee per consentire la verifica dello stato dell’infrastruttura da parte dei tecnici di Rete Ferroviaria Italiana. Le tratte interrotte sono la Ortona – Foggia (sulla linea Adriatica) e la Vairano – Campobasso – Termoli. Nessun treno è fermo in linea.

Altre repliche si sono susseguite nella serata, tra cui la più rilevante di 4,4 alle 22,22.

Aggiornamento ore 23.50: a Vasto chiuso il viadotto Histonium, ma solo a scopo precauzionale.

 

Sii il primo a commentare su "Terremoto: forte scossa in Molise avvertita anche in Abruzzo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*